Home Hardware Networking Programmazione Software Domanda Sistemi
Conoscenza Informatica >> networking >> reti Locali >> .

Come subnet di rete

reti di grandi dimensioni , come ad esempio i tipi distribuiti da imprese commerciali , sono generalmente divisi in sezioni più piccole chiamate sottoreti . Sottoreti consentono ad una società di modellare il proprio sistema di rete secondo il modello operativo della società stessa. Una rete è suddivisa in sottoreti che correlano ai reparti o strutture della società. Creazione di una sotto-rete implica la definizione di un range di indirizzi IP definito un ambito di applicazione. Il campo di applicazione è quindi diviso in segmenti che utilizzano un filtro chiamato una subnet mask . IPv4 e IPv6 possono essere divisi in sottoreti .
Istruzioni subnetting Con IPv4
1

Determinare il numero di sottoreti e il numero di host è necessario per ogni sottorete della rete . Un host è un sistema end , come ad esempio un dispositivo desktop, portatile o mobile in grado di connettersi a una rete. Il padrone di casa si collega al router o server in rete . I router e server costituiscono i dispositivi di rete e sono la spina dorsale della rete . Altri dispositivi di rete riducono il numero di host che si possono avere per sottorete . L'aumento del numero di host riduce il numero di sottoreti che si possono avere .
2

Scegli una classe IP per la sottorete basate sulla tua rete /requisito host. IPv4 indirizzi IP hanno tre classi principali: A , B , e C. Classe D ed E sono riservate e non per uso comune. Ogni classe ha una subnet mask predefinita . La maschera di sottorete determina la quantità di sottoreti si può avere e il numero di host per sottorete mascherando i bit di rete di un indirizzo IP. L' ottetto della subnet mask con un numero di 255 maschere corrispondente ottetto dell'indirizzo IP , creando in tal modo la porzione di rete dell'indirizzo . La coda della maschera con zeri in ogni ottetto lascia l' indirizzo IP corrispondente esposto , creando così la porzione host dell'indirizzo . Una rappresentazione decimale di un indirizzo di classe A sarebbe 10.0.24.120 con una maschera di default di 255.0.0.0 . Questo può anche essere rappresentato come 10.0.24.120 /8 . L' /8 rappresenta il numero di bit che vengono mascherati .
3

Distribuire l' indirizzo IPv4 e la maschera di sottorete. Tutti i computer che utilizzano la stessa subnet mask si trovano sulla stessa rete . Cambiare la porzione dell'indirizzo IP dietro la maschera cambia la subnet . Con un indirizzo IP 10.0.0.0 /8 , tutti i computer all'interno della gamma IP 10.0.0.1 /8 a 10.255.255.254 /8 è sulla stessa sottorete . La prossima sottorete inizia 11.0.0.0 /8 . Il numero di bit della maschera dedicata alla rete consente di ( 2 ^ n) -2 reti , dove n corrisponde al numero di bit assegnati . La stessa formula si applica al numero di host , dove n è il numero di bit rimanenti . Utilizzando lo stesso indirizzo IP , il numero di possibili sottoreti è 62 e il numero di possibili host per sottorete è 16777214 .
Subnetting Con IPv6
4

Definire un indirizzo IPv6 portata . IPv6 è un indirizzo a 128 bit con i primi 48 bit dedicati a Internet routing, i successivi 16 bit dedicati al subnetting e gli ultimi 64 bit dedicati ai padroni di casa . Un esempio di un indirizzo IPv6 è 10:0:0:0:0:0:24:4 B0 con una subnet mask di FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : 0:0:0:0 . Questo può anche essere rappresentato come 10 :: 24:4 b0/16 .
5

Distribuire l'indirizzo IPv6 e la subnet mask . I 16 bit del quarto ottetto sono dedicati a subnetting , dando 65.535 sottoreti con più di 18 miliardi di miliardi host per sottorete . Solo il quarto ottetto della subnet mask deve essere manipolato a causa del gran numero di sottoreti e host messi a disposizione da un indirizzo IPv6 .
6

cambiare i bit del quarto ottetto di configurare una sottorete . Utilizzando la maschera di sottorete FFFF : FFFF : FFFF : FFFF : 0:0:0:0 , un indirizzo IPv6 come 10 :: 1:0:0:24:4 B0 è su una subnet diversa rispetto 10 :: 02:00 : 00:24:04 B0 .

 

networking © www.itcomputer.win